La Mazurca Della Nonna – Achille Togliani

IMPORTANTE METTETE MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA Vi chiediamo solo questo piccolo favore, in cambio vi facciamo scaricare migliaiadi basi karaoke gratuitamente.
La Mazurca Della Nonna

scarica la base midi gratuitamente (senza registrazione). Basikaraoke.me è un motore di ricerca di basi karaoke.

 

Cerchi altre basi di AUTORE, guarda la pagina a lui dedicata Clicca per vedere tutte le canzoni di Achille Togliani (Non preoccuparti si apre in un altra pagina, questa non scomparirà)

Ecco il Testo (karaoke) della canzone, il link per effettuare il download lo trovate a pagina 3 di Achille Togliani

La Mazurca Della Nonna

.

Testo canzone

quando senti
l’orchestrina,
tra una danza
americana,
che strimpella
una “mazurca”
dall’aria paesana,
pensi allora
alla “quadriglia”
d’un bel tempo
che passo’ quando
usava la “pariglia”
attaccata al lando’
quando non c’erano
i tanghi e i fox trot
ah la mazurca che
ballava la mia nonna
con le trecce
a penzoloni
e con i mutandoni
sotto la sua gonna,
quando mio nonno
per baciare
la sua mano,
non usava la scaletta
ma la bicicletta
fino al primo piano.
i giovincelli,
di vent’anni
o poco piu’
com’eran belli,
coi baffoni
per l’in su’
ah la mazurca
d’un bel tempo
assai lontano,
quando prima
di sposarsi stavano
a guardarsi con
le mani in mano…
or si balla
la “carioca”
il sassofono
rimbomba,
ma mio nonno
suona ancora,
il “grammofono”
a tromba.
pensa, ahime’
con nostalgia
all’antica gioventu’,
quando allora
ogni “maria”
non era mariu’
com’era bello
quel tempo che fu!
ah la mazurca che
ballava la mia nonna,
quando al valle
ed al manzoni
c’era gia’ falconi
e galli prima donna.
quando mio nonno
caporal di fanteria,
stava quattro
giorni in posa
per mandare a “rosa”
la fotografia.
finche’ il progresso
l’automobile invento’
oh che successo,
la vertigine lo sport
allor mio nonno
divorava
monti e valli,
tre chilometri
in un’ora con la
“due cilindri”
a cinque o sei
cavalli…
or la mazurca ci
ritorna da lontano,
era il ballo
di mia nonna,
oggi e’
un ballo americano
si dondolava
si strisciava
piano piano,
or si balla
con i piedi,
ma si striscia
con la mano.
mentre tu guardi
ogni coppia
che s’apparta,
te la fa ballar
tua moglie con il
conto della sarta.
la balli al “cine”,
quando vedi quei
filmoni con
attori giovanissimi
grammatica e zacconi
c’e’ un professore
che l’insegna
a mio fratello,
ma bisogna compatirlo
“lodovico”
e’ picchiatello.
questa e’ la danza
novecento
stile inglese,
se vi piace
d’impararla, andate
tutti a quel paese..

 

Clicca per vedere tutti di Achille Togliani

IMPORTANTE METTETE MI PIACE ALLA NOSTRA PAGINA Vi chiediamo solo questo piccolo favore, in cambio vi facciamo scaricare migliaiadi basi karaoke gratuitamente.